De Longhi Essenza Mini, una macchina piccola e potente

Mettersi alla ricerca di una nuova macchinetta per il caffè può sembrare difficile, ma conoscendo alcune caratteristiche delle macchine presenti in commercio, la scelta può risultare molto più semplice.

Per questo si può iniziare con la recensione di una macchina sicuramente conosciuta, ma forse ancora poco utilizzata da chi pensi che sia la grandezza della macchinetta a fare la differenza.

Si tratta della Essenza Mini, un elettrodomestico che si contraddistingue per la presenza di una pompa ad alta pressione che gli consente di realizzare diverse preparazioni.

Le caratteristiche generali di De Longhi Essenza Mini

In generale, la macchina Essenza Mini della De Longhi consente di realizzare un caffè espresso, e anche il caffè lungo, utilizzando le cialde Nespresso, ed altre compatibili.

Essa è compatta ed ha dimensioni in grado di renderla adatta anche alla cucina più piccola, in quanto essa ha una forma di 110x325x205 a livello esterno.

Si può capire, quindi, come Essenza Mini sia in grado di portare la bontà del caffè in tutte le case, anche in un piccolo monolocale.

I dati tecnici della De Longhi Essenza Mini

Andando ad approfondire il funzionamento della Essenza Mini De Longhi si nota come questa sia funzionale, pur avendo, ovviamente, programmi essenziali.

Infatti, essa può essere programmata sia per realizzare un Espresso (che arriva a 40 millilitri) sia un caffè Lungo, che può arrivare a 110 millilitri.

Entrambe le preparazioni, però, sono personalizzabili: quindi si potrà decidere di allungare ulteriormente il caffè lungo, oppure di realizzare un ristretto.

Inoltre, essa è una macchinetta che ridurrà di molto gli sprechi: dopo solo tre minuti dall’ultimo utilizzo essa inizia ad entrare in modalità Eco, spegnendosi da sola dopo nove minuti di inutilizzo.

Anche a livello di avvio la Essenza Mini è davvero efficiente, in quanto il suo sistema di riscaldamento Thermoblock consente di avere l’acqua alla giusta temperatura già dopo 25 secondi dall’avvio.

Il contenitore delle capsule consente di arrivare ad un totale di sei, e le capsule usate, così come l’eventuale fondo, possono essere tranquillamente raccolti all’interno della macchinetta stessa.

Infine, il serbatoio dell’acqua è abbastanza capiente, in quanto consente di inserire fino a 600 ml di acqua in totale.

In conclusione

La macchinetta De Longhi Essenza Mini, quindi, si può definire sicuramente come un elettrodomestico funzionale, compatto e anche economico.

Essa permette di realizzare solo due preparazioni, ma è ottima per chi voglia il classico caffè da cialde.

Lascia un commento